COLORADO E WASHINGTON : METE PER IL DRUG TOURISM?

Tourism Review News Desk - Nov 19, 2012
0

Il Colorado è noto per essere lo stato a quota maggiore negli Stati Uniti d'America, in quanto ha una altitudine media di 2072 metri. Tuttavia, data la legalizzazione dell'uso ricreativo di marijuana da parte dei residenti del Colorado, i turisti possono essere alla ricerca di un altro interesse quando visitano lo Stato.

Colorado e Washington hanno entrambi recentemente legalizzato la marijuana per uso personale, in contrasto alle leggi federali che vietano il possesso della droga, così come la produzione e la vendita.

Si pensa che i turisti possano ora visitare questi stati più frequentemente allo scopo di ottenere sballo legale, così come Amsterdam ha attirato fino a un milione di turisti nei suoi negozi di caffè che offrono hashish e marijuana.

I turisti che sono attratti alle piste da sci in entrambi questi Stati non verranno superati da coloro che entrano in stati per le droghe, sostiene Morgan Fox che è un portavoce di Marijuana Policy Project, fautore della campagna per la legalizzazione. Lui conferma che le persone utilizzano droghe in tutto il paese, quindi non sono propensi a viaggiare altrove per assumerne.

La risposta alla nuova legge dipenderà da come il governo federale reagirà al cambiamento. La sua posizione giuridica è immutata, ma il Dipartimento della Giustizia sta valutando un cambiamento nella modalità di voto. La preoccupazione è che altri stati potrebbero seguire, in particolare si è registrato un aumento delle entrate in questi stati con questo scopo, che incoraggerà altri a desiderare un simile aumento delle entrate.

Se la legge passerà, permetterà agli adulti di possedere fino a sei piante di marijuana e un grammo di marijuana in questi stati dal 5 gennaio. Gli Stati membri avranno un anno per redigere un regolamento riguardante la possibilità di vendita legalizzata e sulle modalità.

Il capo dell'Ufficio del Turismo in Colorado, Al White, ha detto che è troppo presto per giudicare ora ciò che potrebbe accadere al turismo, ribadendo che alcune persone tenderanno ad evitare il Colorado a causa della nuova legge mentre altri saranno più propensi a visitarlo, anche se probabilmente il turismo dovrebbe incrementare. Tuttavia, fino a quando la droga non sarà legalizzata, non si potrà avere un grande impatto dato che non si potrà venire a fare qualcosa di illegale, per cui non ci sarà una commercializzazione estremamente positiva della nuova legge.

Non si pensava che la nuova legge aumentasse la criminalità negli Stati Uniti in quanto sarà ancora illegale utilizzare droghe in pubblico. Di solito non è il tipo di droga fortemente associato con la criminalità. L'organizzatore di Hempfest a Seattle che si batte per la legalizzazione, pensa che le persone sono più propense a rubare il cibo come le patatine fritte, piuttosto che qualcosa di grosso valore quando questo è consistente.

Commenti

Aggiungi commento