TASSA DI SOGGIORNO AUMENTATA AL 3,5% IN QUEBEC

Samuel Dorsi - Nov 7, 2016
0

La tassa di soggiorno imposta per i pernottamenti nelle strutture turistiche, è ora stata fissata per tutta l’intera provincia del Quebec al 3,5%. In precedenza, ogni regione poteva scegliere di imporre ai clienti una tariffa fissa o una percentuale dell’ammontare totale dell’affitto di una stanza d’albergo.

“La tassa ora unificata rappresenta un incremento delle entrate dalla tassa di soggiorno in Quebec” ha affermato il direttore dell’Ufficio del Turismo di Quebec, Andrè Roy. “Per noi, è significativo passare dal 3% al 3,5%. Ciò rappresenta diverse centinaia di migliaia di dollari in più”

Il denaro guadagnato servirà a finanziare l’Ufficio del Turismo di Quebec, che promuove la città di Quebec, e finanzierà anche l’Alleanza del Settore del Turismo in Quebec, una nuova organizzazione non governativa, che si dedica alla promozione internazionale dell’intero Quebec come meta turistica.

L’Ufficio del Turismo di Quebec supporta l’incremento della tassa di soggiorno. “In Quebec, crediamo davvero di dover lavorare insieme per attrarre turisti nella provincia. Ogni volta che arrivano da lontano, dobbiamo collaborare per promuovere la Città di Quebec; molti dei toristi non sanno nemmeno dove sia il Canada” ha commentato il sig. Roy.

L’Ufficio del Turismo di Quebec girerà il 15% della tassa di soggiorno riscossa all’Alleanze del Settore del Turismo in Quebec, una somma che dovrebbe aggirarsi intorno agli 1,8 milioni di dollari all’anno, secondo Andrè Roy. Il denaro restante sarà destinato alla commercializzazione della città di Quebec come meta turistica.

Commenti

Aggiungi commento